Psicoeducazione

La Sindrome di Munchausen per procura

Abuso sui minori perpetrata dal caregiver

Prezzo del corso
  • 100,00 euro
  • Tot. 2 ore
  • 1 incontro
Numero partecipanti
  • Min 6
  • Max 10

Calendario e durata

- 1 incontro da 2 ore
- Il corso inizierà al raggiungimento di almeno 6 iscritti
- il corso può essere seguito sia in presenza che online in videoconferenza
- il corso potrebbe essere organizzato il lunedi alle ore 10.00 o il venerdi alle ore 10.00


Descrizione

Il corso si propone di illustrare le specificità della Sindrome di Munchausen per procura.

La SMP è una forma di abuso sui minori perpetrata dal caregiver (solitamente la madre) che inventa sintomi e/o procura lesioni e malattie croniche ai figli per assumere indirettamente il ruolo di malato e per essere al centro dell’attenzione delle equipe mediche che si occupano delle cure.

In tutte le decisioni relative ai fanciulli, di competenza delle istituzioni pubbliche o private di assistenza sociale, dei tribunali, delle autorità amministrative o degli organi legislativi, l'interesse superiore del fanciullo deve essere una considerazione preminente. (art. 3 convenzione diritti per l’infanzia – unicef)


Destinatari

Operatori dell’infanzia: pediatri, assistenti sociali, psicopedagogisti, psicologi, insegnanti


Obiettivi

Conoscere e riconoscere la SMP e le sue manifestazioni, conoscere e riconoscere le differenze tra patologia e crimine.


Modalità didattica

Cadenza incontri e calendario didattico  

- Definizione: DSM-IV TR e studi attuali
- Diagnosi pediatrica, diagnosi psichiatrica o crimine?
- Caratteristiche
- Manifestazioni sintomatiche nella vittima
- Staff ospedaliero e difficoltà di diagnosi
- Caratteristiche e predisposizione dell’autore
- Caratteristiche e predisposizione della vittima
- Aspetti giuridici