Condivisione

GRUPPO DI AUTOMUTUO AIUTO SUL DOLORE CRONICO

In collaborazione con AISF e APMARR

Prezzo del gruppo ad incontro
  • 0,00 euro
  • 2 ore
Numero partecipanti
  • Min 3
  • Max 10
  • Indirizzo
    Corso Unione Sovietica 220/d, 10121 TORINO TO
  • Organizzato da
    Dr. Sandalo Alessio
  • Accetta PayPal.Me

Calendario e durata

OGNI SECONDO E QUARTO MARTEDì DEL MESE


Descrizione

Libera partecipazione, senza iscrizione, tesseramento, prenotazione. Accoglienza tutti i secondi e quarti martedì del mese a Torino, i primi e terzi martedì del mese ad Ivrea (To).


Destinatari

Gruppo aperto a pazienti, familiari e amici caregivers. 


Obiettivi

Condivisione, automutuo aiuto, ascolto, accoglienza, sostegno, dialogo, inclusione sociale.


Modalità didattica

Metodo di automutuo aiuto in gruppo con facilitatore.


Dr. Alessio Sandalo

Da anni svolgo la mia professione con dedizione e cura. Amo perfezionare continuamente la mia rispettabilità di psicologo. Una serie di valori che ritengo fondanti del mio lavoro sono:


- la gentilezza, le buone maniere sono la base dell'accoglienza;
 

- l'affidabilità: mantenere la parola data, creare un legame di fiducia è l'essenza della relazione di cura;
 

- la credibilità: sarei un cattivo psicologo se non fossi trasparente nel mio relazionarmi;
 

- l'onestà: sono consapevole dei miei limiti e delle mie capacità, comunico quel che posso affrontare;
 

- l'empatia: mettersi "al posto di", "nei panni di", decentrarsi per sentire cosa prova l'altro, la partecipazione emotiva è un'altro strumento di lavoro fondamentale, e una dote quasi innata.


Formazione

Ho una formazione in psicologia clinica e di comunità, maturata e approfondita nella specializzazione quinquennale in Psicologia della salute.


Sono esperto di Psicologia delle cure primarie ed essendo un "lettore forte", mi interesso di biblioterapia.


In questi ultimi anni, ho studiato i modelli di intervento clinico sul dolore cronico, in particolare fibromialgico, reumatologico.


Ho realizzato, in collaborazione con associazioni di malati e medici (APMARR, AISF), dei gruppi di automutuo aiuto sul dolore cronico, con il metodo del facilitatore.


Particolare salienza ha per me la formazione continua, che mi da' modo di essere un professionista aggiornato, serio e competente. Essa si articola nella partecipazione a congressi, convegni, seminari e formazioni specifiche nelle aree su indicate.